Il Manchester City vince ai rigori la Coppa di Lega contro il Chelsea: decisivo l’errore di David Luiz

Va ai Citizens la finale di Coppa di Lega a Wembley, sfida decisa ai calci di rigore dopo lo 0-0 nei tempi regolamentari e supplementari.

Sarri imbestialito prima dei penalty con Kepa, portiere che rifiuta il cambio con Caballero: decisivo l’errore di David Luiz dal dischetto.

Titolo numero 6 per il City di Guardiola nella competizione.

Questo il tabellino della gara

CHELSEA-MANCHESTER CITY 3-4 dcr

SEQUENZA RIGORI: Jorginho (C) parato, Gundogan (M) gol, Azpilicueta (C) gol, Aguero (M) gol, Emerson (C) gol, Sané (M) parato, David Luiz (C) palo, Bernardo Silva (M) gol, Hazard (C) gol, Sterling (M) gol

CHELSEA (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, David Luiz, Emerson; Kantè, Jorginho, Barkley (89′ Loftus-Cheek); Willian (95′ Higuain), Hazard, Pedro (80′ Hudson-Odoi). All. Sarri

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Otamendi, Laporte (46′ Kompany), Zinchenko; De Bruyne (86′ Sané), Fernandinho (91′ Danilo), D. Silva (79′ Gundogan); Sterling, Aguero, B. Silva. All. Guardiola

Ammoniti: David Luiz (C), Fernandinho (M), Rudiger (C), Jorginho (C), Otamendi (M)

Rispondi