Liga, un super Leo Messi stende il Siviglia e va a +10 sull’Atletico Madrid

Il Barcellona allunga provvisoriamente a +10 in classifica sull’Atletico Madrid grazie a Leo Messi che stende il Siviglia, ribaltato 4-2 dai blaugrana nel match valido per la 25^ giornata di Liga.

Al Sanchez Pizjuan, gli andalusi di Machin passano in vantaggio per due volte (in gol Navas e Mercado), prima che l’uragano Messi si scateni in tutta la sua potenza. Tre gol, uno diverso dall’altro per il 10 blaugrana: il primo di sinistro al volo, il secondo di destro a giro e l’ultimo, quello del 3-2 che completa la remontada, con un tocco sotto a scavalcare Vaclik.

A chiudere l’opera per il Barça ci pensa Luis Suarez, che firma nel recupero la rete del 4-2 finale.

Nella primo anticipo di Liga, quello delle 13, fa festa anche il Getafe, che, a sorpresa, grazie anche al ko del Siviglia, si ritrova al quarto posto in classifica, in piena zona Champions: la squadra di Bordalas batte 2-1 il Rayo Vallecano penultimo (in gol Mata e Molina) e compie un altro passo in avanti in un campionato fino ad ora altisonante.

La squadra madrilena ha perso solo due gare nelle ultime 13, contro Atletico Madrid e, appunto, Barcellona. Pareggio nel match delle 18.30 tra Alaves e Celta Vigo, con la squadra di Abelardo che fallisce dunque l’aggancio al quarto posto. Alle 20.45 in campo Athletic-Eibar.

I risultati

Getafe-Rayo Vallecano 2-1

26′ Mata (G), 58′ De Tomas (R), 68′ Molina (G)

Siviglia-Barcellona 2-4

22′ Navas (S), 26′, 67′, 85′ Messi (B), 42′ Mercado (S), 93′ Suarez (B)

Alaves-Celta Vigo 0-0

Rispondi