Stasera Milan-Empoli: probabili formazioni e dove vederla in Tv

Milan ed Empoli scenderanno in campo stasera alle 20.30 per l’anticipo della 25a giornata di Serie A.

I rossoneri vengono da una striscia di sei risultati utili consecutivi tra coppa e campionato e la bella vittoria di sabato sul difficile campo dell’Atleti Azzurro d’Italia non è servita solo per la classifica, ma anche per dare morale all’intero ambiente.

Dall’altra parte c’è un Empoli reduce da una prestazione super contro il Sassuolo, dove sono arrivati i tre punti e una boccata d’ossigeno per sollevare la testa da sotto la sabbia e staccare il Bologna terzultimo.

Milan-Empoli è in programma alle 20.30 allo Stadio Giuseppe Meazza e sarà visibile in esclusiva in diretta su Sky Sport Serie A e Sky Calcio 2. Inoltre sarà disponibile per tutti i clienti Sky in streaming sulla piattaforma Skygo.

Rino Gattuso deve fare a meno di Suso squalificato, al suo posto giocherà Samu Castillejo, che insieme al turco Calhanoglu, che contro l’Atalanta ha ritrovato il gol in campionato dopo più di sei mesi, e Piatek formerà il tridente d’attacco. In difesa dovrebbe trovare una maglia da titolare Conti, che sostituirebbe Davide Calabria sull’out di destra. Per il resto non dovrebbero esserci altri cambi rispetto all’11 che ha battuto l’Atalanta sabato scorso.

Iachini vuole raccogliere punti importanti per la zona salvezza, anche se contro questo Milan in forma smagliante non sarà semplice, e dovrebbe schierare i suoi con un ordinato 3-5-2. In attacco dovrebbe essere confermata la coppia Caputo-Farias, con l’ex Cagliari che nel match contro il Sassuolo ha trovato il primo gol con la nuova maglia. Dopo l’ottima prestazione nel turno precedente, tra i pali dovrebbe essere confermato Dragowski al posto di Provedel.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà, Castillejo, Piatek, Calhanoglu. ALLENATORE: Gattuso. 

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Acquah, Bennacer, Krunic, Pasqual; Caputo, Farias. ALLENATORE: Iachini.

(Fonte Corriere dello Sport)

Rispondi