Spal-Fiorentina, la Var fa storia: da gol dei padroni di casa a rigore per la Viola

Var protagonista in Spal-Fiorentina. E l’episodio di Ferrara è destinato a fare scuola, oltre che discutere.

Sul punteggio di 1-1 i padroni di casa trovano il vantaggio con Valoti, lo stadio esplode ma si va alla revisione Var.

Eppure l’azione del gol sembra regolare.

E infatti l’episodio messo in discussione è un contatto nell’area della Spal avvenuto ben prima della rete di Valoti e dalla parte opposta del campo.

Pairetto ascolta e va a vedere di persona la Var: il contatto tra Felipe e Chiesa viene considerato da rigore.

Il risultato? Il gol della Spal viene annullato, si torna sull’1-1 e Veretout trasforma il penalty.

Da 2-1 a 1-2, con la Var, il passo può essere molto breve. E questo episodio è destinato a fare scuola.

(Fonte Gazzetta dello Sport)

Rispondi