Pres. Spal: “Chiesa si inventa i falli, giocatore poco serio”

Walter Mattioli, presidente della Spal, ha parlato in zona mista dopo la sconfitta di oggi contro la Fiorentina: “Non si possono fare certe cose. Va bene il VAR, ma fatto in questa maniera è una cosa incredibile. Non può essere trattata così la nostra società, a essere troppo buoni si passa per essere dei cogl**ni. Noi non protestiamo mai, siamo persone sempre collaborative, ma quando succedono queste partite poi ti senti veramente che ti abbiano portato via qualcosa e questo mi dà enormemente fastidio. Proveremo a sentire la Lega, se c’è qualche situazione particolare in cui abbiamo sbagliato, ma non credo, noi siamo sempre state persone corrette. Bisogna far passare un po’ il nervoso, ora non voglio creare ancora più danni alla mia società. Prima di venire a parlare con voi ho voluto vedere l’episodio, l’ho guardato attentamente. Se devi fermare un’azione per un fallo del genere mi scappa da ridere, non è un fallo da rigore. Sappiamo che Chiesa inventa questi falli, è una sua dote quella di inventare i falli di rigore, è una persona poco seria. Non è un netto fallo da rigore, doveva continuare l’azione, avevamo meritatamente segnato anche se abbiamo affrontato una bella Fiorentina, abbiamo preso le misure, poi ci hanno ripreso. Oggi non eravamo senz’altro una squadra che si meritava quello che è successo”.

Rispondi