Stasera Juventus-Frosinone: probabili formazioni e dove vederla in Tv

La Juventus affronta stasera alle 20.30 all’Allianz Stadium il Frosinone per l’anticipo della 24esima giornata di Serie A.

Di fronte ai bianconeri ci sarà un Frosinone reduce dall’importantissima vittoria contro la Sampdoria. La squadra di Baroni sembra aver trovato la giusta quadratura per potersela giocare contro tutti fino all’ultima giornata.

Una sfida da non sottovalutare per la squadra di Allegri, anche ricordando la sfida del 2015, quando il Frosinone di Roberto Stellone raccolse il primo punto del campionato proprio contro la Juve grazie al gol di Blanchard.

Juventus-Frosinone è in programma alle 20.30 all’Allianz Stadium di Torino e sarà visibile in esclusiva in diretta su Sky Sport Serie A e Sky Calcio 1. Inoltre per tutti i clienti Sky è visibile in streaming sulla piattaforma Skygo.

Qualche pillola statistica della gara riportata dal Corriere dello Sport:

Camillo Ciano ha segnato tre degli ultimi sei gol del Frosinone in Serie A: cinque delle sue sei reti in questo campionato sono arrivate in trasferta.

La Juventus è imbattuta contro il Frosinone in Serie A, grazie a un pareggio e due successi – le due squadre si sono affrontate anche nella Serie B 2006/07 (due vittorie bianconere).

Il Frosinone ha effettuato un solo tiro nello specchio contro la Juventus in Serie A: il gol di Blanchard nel settembre 2015.

La Juventus ha vinto 20 delle prime 23 partite stagionali di Serie A: nella storia della competizione ci erano riusciti solo gli stessi bianconeri (2005/06) e l’Inter (2006/07).

La Juventus ha pareggiato l’ultima partita interna di campionato (3-3 vs Parma): i bianconeri non rimangono due gare interne senza vittorie in Serie A dal settembre 2015 (tre in quel caso, la terza contro il Frosinone).

Delle ultime sei partite di campionato, il Frosinone ha vinto le uniche due in cui ha segnato (4-0 vs Bologna e 1-0 vs Sampdoria).

Il Frosinone ha vinto le ultime due trasferte in Serie A: prima volta con due successi esterni consecutivi per i ciociari, che non sono mai rimasti imbattuti per tre gare di fila nel massimo campionato.

Il Frosinone è la squadra che ha subito più gol negli ultimi 15 minuti di gioco (11), mentre la Juventus quella che ne ha incassati di meno nello stesso intervallo in questo campionato (due).

La Juventus è la squadra che ha segnato più gol su sviluppi di calcio piazzato (16) in questo campionato – Ronaldo è il giocatore ad avere lo stesso primato (10 reti).

Prima di Cristiano Ronaldo l’ultimo giocatore della Juventus a raggiungere quota 18 gol nelle prime 23 giornate di campionato era stato David Trezeguet nel 2005/06 – inoltre CR7 è già il portoghese con più gol in una singola stagione di Serie A.

PROBABILI FORMAZIONI – Nonostante l’importantissimo impegno di mercoledì in Champions League contro l’Atletico Madrid, Allegri non fa tournover. In attacco, dopo le polemiche delle ultime settimane, dovrebbe tornare Paulo Dybala, con Mandzukic al centro e Cristiano Ronaldo largo a sinistra. In difesa, invece, dovrebbe tornare Bonucci. Dovrebbero completare il reparto difensivo Cancelo, Caceres e Spinazzola. 

Baroni dovrebbe schierare i suoi con un ordinato e coperto 3-5-2, affidando a Ciano e al man of the match del Marassi Ciofani le chiavi dell’attacco.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Caceres, Spinazzola; Khedira, Pjanic, Bentancur; Dybala, Mandzukic, Ronaldo. ALLENATORE: Allegri

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Viviani, Cassata, Beghetto; Ciano, Ciofani. ALLENATORE: Baroni.

ARBITRO: Giua di Olbia.

(Fonte Corriere dello Sport)

Rispondi