Var in Champions League: giusto annullare il gol all’Ajax?

Per la prima volta, ieri sera, durante Ajax- Real Madrid è stato utilizzato la Var per annullare un gol agli olandesi segnato da Nicolas Tagliafico, che di testa aveva battuto Courtois.

L’arbitro Skomina, richiamato dagli assistenti davanti al video, ha annullato la rete del terzino argentino per un fuorigioco di Tadic che ha ostacolato il numero 1 degli spagnoli.

In nome della trasparenza, l’Uefa ha voluto spiegare via Twitter il motivo della decisione. “Var in Champions: al 38′ dell’andata di Ajax-Real Madrid – si legge nel primo tweet dell’Uefa -, è stato annullato il gol di testa di Tagliafico grazie alla review. L’arbitro ha acclarato che il compagno di squadra di Tagliafico, Dusan Tadic, era in fuorigioco sul colpo di testa e interferiva con il portiere – e poi, in un secondo post – impedendogli di intervenire sulla palla. La decisione è perfettamente in linea con il protocollo Var, il gol è stato giustamente annullato ed è stata assegnata una punizione al Real Madrid per offside”.

Rispondi