Basket, per Milano arriva la sconfitta a tavolino per aver schierato un giocatore squalificato

Arriva una sconfitta a tavolino per l’Olimpia Milano.

La capolista della Serie A di basket, infatti, deve rinunciare ai due punti conquistati grazie al successo nel posticipo contro Pistoia perché la squadra di Pianigiani ha schierato James Nunnally nonostante l’ex Nba fosse squalificato a causa di un polemica social contro la classe arbitrale.

L’Olimpia ha comunque deciso di fare ricorso contro il 20-0 inflitto dalla Fip.

Nunnally è da poco sbarcato a Milano e la squalifica a cui si fa riferimento è relativa a gara-2 della semifinale playoff tra Reggio Emilia e Avellino.

Rispondi