Connect with us

editoriali

5 Febbraio: le stelle che si allineano, quanti campioni nati in questo giorno

Se nel calcio esiste il giorno perfetto per nascere, questo è sicuramente il 5 febbraio. Una data simbolo che ha visto venire alla luce campioni del calibro di Cristiano Ronaldo e Neymar, oltre che il nostro Cesare Maldini.

Lo storico ex ct azzurro nacque nel ’32 a Milano e proprio col Milan divenne il primo italiano nella storia ad alzare al cielo la Coppa dei Campioni, da capitano dei rossoneri. Il suo palmarès da calciatore, inoltre, è completato da una Coppa Latina e 4 Scudetti. Nel ’72/’73 con la Coppa delle Coppe e la Coppa Italia ecco i primi successi dalla panchina, quindi il lungo periodo in Nazionale. Prima con l’Under 21, con cui vincerà 3 campionati europei, poi con la Nazionale maggiore che guiderà nel Mondiale del ’98. Cesare Maldini si è spento il 3 aprile del 2016.

Stesso giorno di nascita ma anno ovviamente diverso per Cristiano Ronaldo, oggi stella lucente della Juventus. Il campione di Funchal iniziò la sua carriera nell’amato Sporting Lisbona, quindi nel 2003 il passaggio al Manchester United di sir Alex Ferguson. Nel 2009 fu il Real Madrid a puntare forte su di lui e con la maglia dei Blancos CR7 diventerà il giocatore più ammirato al mondo (con Messi), vincendo di tutto e di più sia individualmente che collettivamente. Poi, nell’estate del 2018, il passaggio alla Juventus per la quarta e forse ultima tappa della sua carriera. Il suo palmarès è incredibile: oltre a 5 Palloni d’Oro, CR7 ha vinto 5 Champions League, 4 Coppe del Mondo per club, 2 Supercoppa UEFA, una Coppa di Portogallo, una Coppa d’Inghilterra, 2 Coppe di Lega ingelese, 3 Campionati inglesi, 2 Community Shield, 2 campionati spagnoli, 2 Coppe di Spagna, 2 Supercoppa di Spagna, una Supercoppa italiana e un Europeo col Portogallo. Oggi CR7 compie 34 anni.

7 anni più tardi rispetto al portoghese venne alla luce un’altra stella del calcio attuale come Neymar. Fin dai suoi esordi al Santos i suoi dribbling e le sue magie raccontavano di un futuro campione, divenuto tale col passaggio al Barcellona nel 2013. In blaugrana, con Messi e Suarez, formerà uno dei tridenti più forti di sempre, prima del passaggio, per oltre 220 milioni di euro e tante tante polemiche, al PSG nell’estate del 2017. Nonostante compia oggi 27 anni, Neymar ha già vinto 3 campionati paulista, una Coppa del Brasile, 2 campionati spagnoli, 2 supercoppa di Spagna, 3 Coppe di Spagna, un campionato francese, una Coppa di Lega francese, una Coppa di Francia, una Supercoppa francese, una Libertadores, una Recopa Sudamericana, una Champions League, una Coppa del Mondo per club e una Confederations Cup.

loading...

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Di Roma Tre

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in editoriali