Emiliano Sala, trovato un corpo all’interno dell’aereo ma ancora non si sa se è del pilota o del calciatore

A bordo del relitto del velivolo che trasportava Emiliano Sala, rinvenuto sul fondo del canale della Manica, è stato trovato il corpo di una persona.

Lo riporta il Dipartimento dei Trasporti britannico, senza fornire ulteriori dettagli sulla salma.

Al momento non è chiaro se il corpo recuperato sia quello del calciatore o di David Ibbotson, il pilota del Piper diretto a Cardiff. Sul luogo del ritrovamento sono in corso ulteriori verifiche per procedere all’identificazione. 

La salma è stata individuata durante l’ispezione del ROV (veicolo subacqueo a controllo remoto) inviato sul fondo della Manica per le ricerche. Subito dopo il ritrovamento, l’AAIB ha informato le autorità competenti e le famiglie di Sala e del pilota.

Poi sono iniziati i lavori per organizzare il recupero del relitto e del corpo. Le immagini catturate dal ROV mostrano il lato posteriore sinistro della fusoliera con il numero di serie del Piper N264DB.

Rispondi