Napoli, Hamsik va in Cina: la conferma e il saluto di Ancelotti

A tenere banco nel post-gara di Napoli-Sampdoria ci sono le parole di Ancelotti che ha praticamente salutato Hamsik diretto in Cina: “C’è una trattativa in corso con un club orientale. Stiamo valutando il tutto con la società ma la nostra intenzione è quello di accontentarlo. Il calciatore ha espresso la volontà di provare una nuova esperienza”.

La perdita di Hamsik non sembra preoccupare Ancelotti che ha spiegato come intende sostituire lo slovacco: “Marek ha fatto molto bene, nonostante quello che si è detto. In quella posizione lì abbiamo provato Fabian, e c’è pure Diawara. In quella posizione siamo ben coperti, tant’è che abbiamo rinunciato anche a Rog”.

Dopo 12 anni, 519 presenze e 121 gol, Marek Hamsik, quindi, lascia il Napoli per volare in Cina.

La trattativa con il Dalian sta arrivando alla conclusione, le parti hanno quasi definito tutto: operazione intorno ai 15 milioni, al giocatore invece 9 milioni più bonus per 3 anni.

Rispondi