Calcio femminile da record! In Spagna oltre 48.000 spettatori per la gara tra Athletic Bilbao e Atletico Madrid

La Spagna batte il nuovo record europeo di pubblico per una partita di calcio femminile.

Alla gara valida per il quarto di finale di Coppa della Regina tra Athletic Bilbao e Atletico Madrid, allo stadio San Mame’s erano presenti ben 48.121 spettatori che hanno praticamente esaurito tutti i posti disponibili (53.000 circa).

Questi dati confermano ancora una volta come il calcio femminile stia crescendo vigorosamente anche come interesse anche se solo, però, in occasione delle sfide più importanti o dei grandi tornei.

Ricordiamo come ai mondiali del 2015 la media è stata di 26.000 spettatori con la punta di 53.000 per la finale vinta dagli Usa sul Giappone.

Si fatica ancora, invece, in Italia.

Durante le qualificazioni ai mondiali che si disputeranno del prossimo giugno in Francia, a Firenze c’erano poco meno di 7000 spettatori ma con una media di 1000 presenze a partita nel campionato di serie A.

Scenario del tutto diverso ovviamente Europa: in Inghilterra per la finale di Fa Cup femminile vinta dal Chelsea sull’Arsenal erano presenti sugli spalti circa 45.000 spettatori ma la media del campionato è uguale a quella italiana.

In USA il calcio femminile è seguitissimo da anni e sempre in crescita: nel 2018 la media spettatori ufficiale è stata di 6.024 spettatori.

Tante le idee in cantiere per far decollare ulteriormente il calcio rosa: in Inghilterra pensano di far giocare le squadre femminili negli stessi stadi della Premier League per creare una sinergia tra calcio maschile e quello femminile in modo da abituare i tifosi.

Altra idea è quella di far giocare le donne prima della partita di Premier pagando un unico biglietto: ma tante altre idee sono in cantiere per riempire gli stadi e certamente da qui a cinque anni sentiremo ancor di più parlare di movimento calcio femminile sempre più vicino al calcio che conta.

Rispondi