Calciomercato, la sintesi delle trattative di sabato 26 gennaio

Chi lo vuole sappia che il giocatore vale tanto”. Così Luciano Spalletti su Ivan Perisic. Il croato piace all’Arsenal, che però lo vorrebbe in prestito con diritto di riscatto: l’Inter lo liberebbe solo a titolo definitivo. Intanto i nerazzurri ufficializzano Cedric Soares e monitorano la situazione Candreva, che potrebbe salutare.

Atalanta forte su Roberto Inglese per giugno: i bergamaschi provano a imbastire già adesso la trattativa con il Napoli per poi lasciare il giocatore a Parma.

Saltato il trasferimento di Lukaku dalla Lazio al Newcastle, i Magpies sono in pressing su Antonio Barreca del Monaco.

Scatenato il Genoa dopo la cessione di Piatek. Il club rossoblù ha chiuso per Radovanovic con il Chievo (operazione che verrà formalizzata tra lunedì e martedì) e ha bloccato per la prossima stagione due talenti rumeni: Hagi Jr. e Baluta del Vitorul.

La Juventus e Massimiliano Allegri danno il benvenuto a Caceres (“il giocatore giusto”, ha detto il tecnico). L’uruguayano sostituirà Benatia nella rosa bianconera. 

Il Milan, che guarda sempre a Ferreira Carrasco dopo il “no” del Watford per Deulofeu, prova a rinnovare il contratto di Zapata, corteggiato dal Fenerbahce.

Colpo in chiave futura anche della Fiorentina, che si è assicurata il polacco classe ’97 Zurkovski.

(Fonte SkySport)

Rispondi