Sapete perché Ehizibue ha rifiutato il Genoa? Perché Dio gli ha suggerito di non accettare…

Il giallo di Kingsley Ehizibue al Genoa pare essere risolto. Il classe 1995 del Pec Zwolle era praticamente un nuovo giocatore del Grifone, ma dopo aver sostenuto le visite mediche di rito è sparito non presentandosi all’appuntamento per firmare il contratto.

Decisione che ha lasciato molto perplessa la società rossoblù: il terzino destro olandese, nato in Germania, ha improvvisamente scelto di restare nella squadra allenata da Stam.

Tra lo stupore di tutti, dall’Olanda arriva l’indiscrezione sul motivo di questo cambio repentino: sarebbe stato Dio a suggerire a Ehizibue di non trasferirsi in Italia.

Così l’affare è saltato in un attimo e anche l’ex difensore Stam ha spiegato: “Ha fatto una scelta coraggiosa: se fai un passo all’estero, le tue sensazioni devono essere buone.

Anche per il proseguimento della tua carriera. Kinglsey non ha scelto i soldi”.

Ha vinto la fede, non quella calcistica.

(Fonte Sportmediaset)

Rispondi