Milan, dalla Curva Sud partono cori contro i napoletani

Ancora episodi di discriminazione territoriale.

I tifosi del Napoli sono stati bersagliati prima della partita che per molti è stata vista come un’occasione per svoltare dopo gli spiacevoli episodi, sempre a San Siro, dello scorso 26 dicembre: in quell’occasione, la Curva Nord dell’Inter si era resta protagonista dei “buu” razzisti nei confronti di Kalidou Koulibaly.

Nel prepartita di Milan-Napoli, la Curva Sud ha intonato diversi cori contro gli avversari di stasera: “Noi non siamo napoletani” e “Senti che puzza, scappano anche i cani, stanno arrivando i napoletani” i cori provenienti dalla curva rossonera.

(Fonte Gazzetta dello Sport)

Rispondi