Genoa – Milan, quanti affari negli ultimi anni. Plusvalenza Preziosi di 117 mln!

Dal 2007 ben 34 operazioni tra i due club con le formule più disparate, da Boateng a Suso passando per perfetti sconosciuti come Chinellato, Pelè e Pasini.

Milan-Genoa, un binomio di mercato che sembra non finire mai. L’approdo di Krzysztof Piatek in maglia rossonera rappresenta l’ultimo capitolo di una storia lunghissima che da 12 anni vede i due club assoluti protagonisti. Durante l’era Galliani prima, e con il nuovissimo Milan di Elliott ora, Enrico Preziosi conferma di avere un feeling molto particolare con i rossoneri. I numeri, meglio di qualsiasi altra considerazione, danno l’idea del volume di affari. Secondo un’analisi pubblicata l’1 agosto 2016 da Calcio e Finanza, i trasferimenti sono valsi al club rossoblù plusvalenze per oltre 100 milioni di euro. Una cifra che, aggiornata all’operazione Piatek (l’ultima in ordine cronologico ma la più costosa in assoluto) sale per la precisione a 117,2 milioni.

Rispondi