Serie B, il Foggia recupera 2 punti: ridotta la penalizzazione

La Corte Federale D’Appello, all’esito del giudizio di rinvio del Collegio di Garanzia dello Sport in ordine al parziale accoglimento del ricorso del Foggia, ha ridotto da 8 a 6 punti la penalizzazione a carico del club pugliese, che sale così a 18 punti.

Ecco il comunicato:

C.O.N.I. – COLLEGIO DI GARANZIA DELLO SPORT GIUDIZIO DI RINVIO EX ART. 62 COMMA 1 C.G.S. C.O.N.I. IN ORDINE AL PARZIALE ACCOGLIMENTO DEL RICORSO PROPOSTO DALLA SOCIETÀ FOGGIA CALCIO SRL, AFFINCHÉ RINNOVI LE VALUTAZIONI IN PUNTO DI CONGRUITÀ DELLA SANZIONE INFLITTA SEGUITO DELIBERA DELLA CORTE FEDERALE DI APPELLO – SEZIONI UNITE – COM. UFF. N. 022/CFA DEL 22.8.2018 (Collegio di Garanzia dello Sport presso il C.O.N.I. – II Sezione – Decisione n. 80/2018 del 10.12.2018) La C.F.A., all’esito del giudizio di rinvio, ridetermina la sanzione della penalizzazione a carico della società Foggia Calcio Srl in punti 6”.

Di conseguenza la classifica si aggiorna in questo modo:

Palermo 37; Brescia 35; Pescara 33; Lecce 31; Verona, Benevento 30; Salernitana, Cittadella, Spezia 27; Perugia 26; Ascoli 25; Cremonese 23; Venezia 22; Cosenza 20; Foggia* 18; Carpi 17; Livorno, Padova 15; Crotone 14.

Rispondi