Emiliano Sala: per i soccorritori non ci sono più speranze di trovare vivo il calciatore

Le operazioni di ricerca sono riprese stamattina ma per i ricercatori “non c’è nessuna speranza” di trovare vivo Sala.

John Fitzgerald di Channel Islands Air Search, una delle unità impegnate nelle ricerche del piccolo aereo da turismo, ha sottolineato che “anche la persona più in forma del mondo” durerebbe poche ore in acqua.

Sala era a Nantes per salutare i compagni di squadra prima di imbarcarsi verso Cardiff, dove aveva firmato solo pochi giorni fa per una cifra record di 17 milioni di euro.

Il club gallese ha voluto precisare di non essere stato coinvolto dal giocatore nell’organizzazione del viaggio.

(Fonte La Repubblica)

Rispondi