Roma-Torino apre la prima del girone di ritorno: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv

Roma e Torino si affrontano allo Stadio Olimpico in una gara interessante anche ai fini della classifica

Riparte la Serie A con la prima giornata del girone di ritorno: all’Olimpico Roma e Torino si affronteranno alle ore 15 in un match che può significare molto in termini di classifica per entrambe le squadre.

I giallorossi sono attualmente al sesto posto a quota 30 a soli due punti dalla Lazio quarta, mentre i granata hanno fin qui accumulato 27 punti piazzandosi al nono posto.

Rientri importanti in casa giallorossa, con Di Francesco che in conferenza stampa annuncia il recupero di Manolas e il probabile impiego dal 1′ minuto di Edin Dzeko: “Manolas ci sarà quasi sicuramente. Si è allenato gli ultimi tre giorni, se non dovesse avere problemi durante l’ultimo allenamento sarà tra i disponibili. Invece Florenzi non è ancora al meglio per questa brutta influenza e devo valutare ancora oggi se convocarlo o meno. Mirante, De Rossi, Perotti e Jesus non saranno sicuramente a disposizione per la partita di domani. Sia Dzeko che Schick sono in ottime condizioni. È una valutazione che sto facendo anche se in questo momento è leggermente favorito Edin.”

Convocato Nzonzi, anche se il francese dovrebbe partire dalla panchina ed essere sostituito da Lorenzo Pellegrini in mediana con Zaniolo nuovamente trequartista; nuova chance concessa a Karsdorp nel ruolo di terzino destro al posto dell’influenzato Florenzi.

Assenze importanti nel Torino di Mazzarri, con gli squalificati Izzo e Meitè e gli indisponibili Baselli e Moretti: il tecnico livornese annuncia anche un possibile cambio di modulo per affrontare la Roma, con la novità Ansaldi interno di centrocampo insieme a Rincon. In difesa possibile chance per Lyanco, recupera Zaza che andrà però in panchina a vantaggio di Parigini.

La gara, in programma alle ore 15, sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Serie A.

Probabili Formazioni 

Roma (4-2-3-1)

Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Lo.Pellegrini; Under, Zaniolo, Kluivert; Dzeko

Torino (3-4-3)

Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Rincon, Ansaldi, Ola Aina; Iago Falque, Belotti, Parigini

 

Filippo D’Orazio

 

 

Rispondi