Chievo, ricorso respinto: confermati i tre punti di penalizzazione

Il Collegio di Garanzia del Coni ha rigettato il ricorso presentato dal Chievo contro i tre punti di penalizzazione inflitti ad inizio stagione dalla Corte federale d’appello per la vicenda delle plusvalenze fittizie.

La Federazione, in particolare, contesta la “manifesta e reiterata elusione delle norme di prudenza e correttezza contabile”.

Rispondi