Dall’Inghilterra: “Lo United pronto a portare via Koulibaly dall’inferno razzista”

“Il Manchester United è pronto a mettere fine all’inferno razzista di Koulibaly”.

Ha del clamoroso la voce che arriva dall’Inghilterra, con tanto di fonte autorevole a lanciarla, sul futuro di Kalidou Koulibaly.

Secondo quanto scritto dal Mirror, infatti, i Red Devils offriranno al centrale azzurro l’occasione di scappare dall’Italia, dopo averlo già inserito tra le priorità per la prossima estate.

A Manchester – si legge – sono convinti che, dopo aver già fallito con un tentativo lo scorso anno, questa sia la volta buona per ingaggiarlo perché il franco-senegalese forzerà la cessione con il Napoli a causa del razzismo dilagante nel Paese.

Aurelio De Laurentiis ha dichiarato di aver rifiutato 95 milioni di sterline dallo United, ma ad Old Trafford smentiscono.

Non smentiscono invece certamente l’interesse e sono certi che quest’estate il colpo andrà in porto. Il Mirror ribadisce che ormai Koulibaly s’è deciso a fare le valigie e il Napoli s’è rassegnato a perderlo perché la volontà del giocatore sarebbe quella di andare via.

Il condizionale – non ce ne vorranno i colleghi del Mirror – è d’obbligo perché, conoscendo De Laurentiis, la richiesta sarà bella alta.

E lo confermano anche Oltremanica, tant’è che si parla della concorrenza del Real Madrid e del fatto che un’asta non farebbe altro che elevare il prezzo

Rispondi