Calcio in lutto, è morto Phil Masinga, ex calciatore di Bari e Salernitana

In Sudafrica è passato alla storia perché realizzò la rete al Congo che qualificò la nazionale ai Mondiali per la prima volta nell’edizione del 1998. Phil Masinga, passato anche per quattro anni in Italia con le maglie di Bari e Salernitana, è morto prematuramente all’età di 49 anni. A dare la triste notizia la federazione calcistica sudafricana. L’ex attaccante – riportano i quotidiani locali – era malato da tempo e ricoverato in ospedale per l’aggravarsi delle sue condizioni dallo scorso 21 dicembre.

Rispondi