Spal, il Ds Vagnati punta Murgia e Giaccherini, partono Paloschi e Schiattarella

L’offerta irrinunciabile del Frosinone alla Spal e soprattutto quella per Pasquale Schiattarella riaprono il mercato della squadra di Ferrara.

Il Ds Vagnati non si farà trovare impreparato e ha già individuato il nome del suo sostituto: Emanuele Giaccherini.

Secondo quanto scrive il Corriere dello Sport! Il fantasista, ora al Chievo, rappresenterebbe il tassello giusto per sistemare il centrocampo di Semplici perché può occupare più ruoli nel centrocampo e andrebbe a colmare le lacune individuate in stagione.

L’operazione si farà se, come appare probabile, Schiattarella si trasferirà alla corte gialloblu di Baroni.

I ciociari, infatti, hanno offerto 400.000 € al giocatore fino al 2022, cifra a cui la Spal non vuole ingaggiare un braccio di ferro.

Un altro nome su cui c’è interesse è quello di Alessandro Murgia. Il giovane laziale, in questa stagione, non sta trovando spazio ed è relegato al ruolo di comprimario. Può giocare vertice basso,

Sul fronte cessioni, Paloschi può tornare al Chievo: l’attaccante, infatti, è chiuso da Antenucci e Petagna, a cui bisogna aggiungere Floccari che ha deciso di rimanere fino a Giugno per poi appendere gli scarpini al chiodo ed entrare nei quadri dirigenziali biancazzurri.

(Fonte Corriere dello Sport)

Rispondi