Napoli, il ricorso per Koulibaly ci sarà: oggi il deposito

Squalificato per 2 turni dopo l’espulsione rimediata in casa dell’Inter a Santo Stefano, Koulibaly ne ha già scontato uno; il Napoli farà ricorso per tentare di cancellare il secondo.

Giornata importante in casa Napoli relativamente al fronte squalifica di Koulibaly: secondo Il Mattino infatti, oggi il club depositerà il ricorso per tentare di decurtare il turno di stop rimanente.

Il senegalese ha già scontato il primo contro il Bologna ma vorrebbe essere presente alla ripresa del campionato contro la Lazio (intanto sarà quasi certamente titolare domenica in Coppa Italia contro il Sassuolo).

La linea difensiva dell’avvocato Grassani punterà sul condizionamento ambientale, insulti razzisti, come causa della reazione del calciatore verso l’arbitro Mazzoleni.

Koulibaly non comparirà personalmente davanti la Corte d’Appello Federale di Roma (il giudizio è previsto a metà della prossima settimana).

Nessun ricorso invece per la squalifica di Lorenzo Insigne che dunque salterà sicuramente la Lazio.

Rispondi