Messico, calciatore muore e i compagni di squadra portano la bara in campo per fargli fare l’ultimo gol

Emozionante tributo a un calciatore che non c’è più.

Succede in Messico, con i giocatori del Deportivo Llamas che mandano in gol la bara del loro compagno di squadra Noe Acuña.

Una scena toccante, ripresa a Ciudad Victoria, in Messico.

I giocatori in campo iniziano l’azione, che si conclude con il passaggio simbolico a Noe Acuna per mandarlo in gol un’ultima volta.

(Fonte www.lapresse.it)

Rispondi