Chievo Verona, chiesto Kean alla Juventus, Pucciarelli verso Perugia

Scrive questa mattina la Gazzetta dello Sport che il ChievoVerona ha chiesto alla Juventus il prestito di Moise Kean, centravanti classe 2000.

I bianconeri, però, per bocca del ds Paratici, hanno fatto sapere di non voler cedere il giovane attaccante perché c’è prima da risolvere la questione relativa al rinnovo del contratto.

Il calciatore vorrebbe andare a giocare anche in prestito a gennaio ma la necessità della Juventus è soprattutto quella di costruire un progetto attorno a questo ragazzo cui crede molto in prospettiva futura visto che per il momento la presenza in attacco di Cr7 e company gliene impedisce la valorizzazione.

I bianconeri hanno offerto a Kean il rinnovo del contratto che scade nel 2020 ma tale proposta, per il momento, è stata rifiutata.

Kean, infatti, pensa che la sua priorità è andare a giocare altrove per crescere e alla Juventus questo non può farlo: quindi a gennaio via in prestito poi in estate – a un anno dalla scadenza dell’attuale accordo – potrà prendere in considerazione anche la cessione a titolo definitivo.

Chi lascerà Verona per cercare rilancio in Serie B è Manuel Pucciarelli, attaccante di proprietà dell’Empoli ma attualmente in prestito al Chievo.

Il calciatore finora ha giocato poco anche perchè vittima pure di piccoli ma ripetuti infortuni: solo 78′ con la maglia dei clivensi e per questo è possibile che le strade si dividono.

Su di lui, secondo quanto riportato dal Corriere dell’Umbria, ci sarebbe il Perugia di Alessandro Nesta.

Rispondi