Cristiano Ronaldo dopo il girone d’andata: rendimento più o meno normale

E’ stata la grande novità e la grande attrazione di questo campionato.

Ma come è andato il girone di andata di Cristiano Ronaldo?

Ottimo per gol e continuità, ma niente che non si fosse già visto.

Mario Sconcerti sul Corriere della Sera traccia un primo bilancio: “Quattordici reti sono tantissime,ci erano però già arrivati in media Di Natale, Toni, Cavani per non parlare dei 36 di Higuain”.

Quattro di quelle reti sono state segnate su rigore, i gol netti sono 10, cifra superata da Piatek (13), Quagliarella, e raggiunta da Milik (10).

In sostanza Ronaldo ha segnato da solo il 2,60% dei gol del campionato.

Se andiamo negli anni buoni, quelli a 16 squadre, la formula che più favorisce chi segna, troviamo stabilmente medie vicine al 5%, soprattutto Chinaglia e Boninsegna.

Rispondi