La Juventus batte anche una grande Sampdoria: allo Stadium finisce 2-1

La Juventus batte allo Stadium una grande Sampdoria per 2-1 con doppietta di Cristiano Ronaldo e termina il girone d’andata a 53 punti, ovviamente record di tutti i campionati.

Oggi, però, va lodata una grande Sampdoria che ha tenuto testa alla più quotata formazione bianconera riuscendo pure a pareggiare al 91′ con gol di Saponara annullato dalla Var per un fuorigioco di rientro.

Gran bella partita con CR7 subito in gol dopo 2′. Dominio bianconero fino al rigore concesso ai blucerchiati per una fallo di mano di Emre Can trasformato da Quagliarella al 33′.

Nella ripresa il gol vittoria, sempre dal dischetto di Ronaldo.

Questo il tabellino della gara:

JUVENTUS-SAMPDORIA 2-1

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi (37′ st Douglas Costa); Dybala, Cristiano Ronaldo, Mandzukic (24′ st Bernardeschi). A disp.: Pinsoglio, Benatia, Bonucci, Spinazzola, Khedira, Kean. All.: Allegri

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Sala, Colley, A. Ferrari, Murru; Praet, Ekdal (37′ st Jankto), Linetty; Ramirez (27′ st Saponara); Quagliarella, Caprari (22′ st Defrel). A disp.: Belec, Rafael, Regini, Rolando, Tonelli, Leverbe, Tavares, Vieira, Kownacki. All.: Giampaolo

Arbitro: Valeri

Marcatori: 2′ e 19′ st rig. Cristiano Ronaldo (J), 33′ rig. Quagliarella (S)

Ammoniti: Matuidi, Rugani (J), Ferrari (S)

Rispondi