Il Bologna segna due volte e si arrende solo all’88’ per una papera di Skorupski: il Napoli tiene a distanza l’Inter

Il Napoli chiude con una vittoria in extremis contro il Bologna grazie ai gol di Milik-Mertens.

Senza gli squalificati Koulibaly e Insigne, con Hamsik fuori per infortunio, gli azzurri faticano ma distanziano nuovamente l’Inter e restano a 9 punti dalla Juve.

Il 3-2 finale, dopo la doppietta di Milik (15′ pt e 7′ st) e le reti degli ospiti di Santander (37′ pt) e Danilo (36′ st), è di Mertens a due minuti dal 90esimo grazie ad una papera di Skorupski.

NAPOLI-BOLOGNA 3-2

NAPOLI (4-4-2): Meret 6; Malcuit 6, Albiol 5, Maksimovic 5.5, Ghoulam 6 (23′ st Mario Rui 6); Callejon 5 (38′ Ounas sv), Zielinski 6, Allan 6, Verdi 6 (13 st Fabian Ruiz 6); Mertens 7, Milik 7.5. A disp.: Ospina, Karnezis, Luperto, Hysaj, Rog, Diawara, Younes. All.: Ancelotti 5.5.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski 6; Helander 6, De Maio 5.5, Danilo 6.5; Mattiello 6, Poli 7 (33′ st Orsolini sv), Pulgar 6.5, Svanberg 5 (26′ st Nagy 6), Dijks 6; Santander 7 (42′ Falcinelli 5.5), Palacio 6.5. A disp. Da Costa, Calabresi, Gonzalez, Dzemaili, Donsah, Mbaye, Krejci, Okwonko, Destro. All.: F. Inzaghi 6.5

Arbitro: Calvarese

Reti: 16′ Milik (N), 37′ Santander (B), 7′ st Milik (N), 36′ st Danilo (B), 43′ st Mertens (N)

Ammoniti: Pulgar (B), De Maio (B), Malcuit (N)

Rispondi