Pillole di calciomercato: le ultime news di serie A

Pillole di calciomercato secondo quanto riportato da SkySport.

La Roma pensa al mercato e lo fa inseguendo una linea chiara: investire sui giovani. Monchi è al lavoro e, dopo gli arrivi in estate dei vari Kluivert, Coric, Cristante e Zaniolo, prosegue nella caccia ai gioiellini più interessanti nel panorama internazionale. Uno di questi può essere un obiettivo per gennaio: si tratta di Viktor Tsygankov, esterno destro offensivo classe 1997 della Dinamo Kiev.

Nella scorsa stagione ha segnato di tacco nella sfida di Europa League contro la Lazio e attualmente il ragazzo si trova proprio nella Capitale.

Nel giro della nazionale maggiore ucraina, il 20enne è osservato da vicino e la società giallorossa potrebbe muoversi concretamente a breve.

Anche il Genoa è impegnato a cercare sul mercato due giocatori da regalare a Cesare Prandelli, che ha in mano ora la rosa scelta da Ballardini in estate. L’ex CT della nazionale ha chiesto alla società due profili per gennaio: un esterno e un centrocampista.

Per quanto riguarda il primo ruolo, in cima alla lista genovese c’è il nome di Antonio Barreca, che al Monaco ha trovato poco spazio. Lazovic sta facendo bene, per questo per ora non c’è urgenza: un altro nome valutato dai rossoblu è Pawel Jaroszynski, classe 1994 del Chievo Verona.

Per il centrocampo il grande obiettivo del Genoa è riportare in Italia Stefano Sturaro, in prestito dalla Juve allo Sporting Club, dove è però in questa stagione non è mai sceso in campo per problemi fisici.

Era già stato seguito da vicino la scorsa estate.

Un’altra soluzione, qualora il Chievo dovesse aprire alle cessioni, potrebbe essere Ivan Radovanovic.

In uscita, infine, il Genoa continua a trattare Christian Kouamé con il Napoli. Il progetto del presidente Preziosi sarebbe quello di vendere ora l’attaccante classe ’97 e di tenerlo in prestito fino a giugno: i club stanno lavorando per cercare di trovare la quadra sulle cifre, mentre sono iniziati i primi contatti anche tra il Napoli e l’agente del calciatore.

Un altro che, come Sturaro, potrebbe tornare in Italia dal Portogallo è Emiliano Viviano. L’ex portiere di Arsenal e Sampdoria, oggi ai margini del progetto dello Sporting (si è trasferito circa un anno fa), è seguito da vicino dalla Fiorentina, squadra di cui peraltro è tifoso. I viola vorrebbero affiancarlo, con la sua esperienza, al giovanissimo Lafont, che nella sua prima stagione di Serie A sta facendo molo bene. Su Viviano, classe 1985, c’è però anche la Spal.

(Fonte SkySport)

Rispondi