Spal, missione rinforzare l’attacco: idea Stepinski

Scrive SkySport che la Spal sta provando a portare alla corte di Semplici l’attaccante polacco classe ’95 che con la maglia del Chievo Verona sin qui ha collezionato 17 presenze, 4 reti e 1 assist in questo campionato.

Nelle ultime tre partite la Spal non è mai andata a segno e l’attacco della squadra di Semplici, con 14 reti all’attivo in 18 turni di campionato, è uno dei meno efficaci di tutta la Serie A. Alla pari con l’Udinese, peggio hanno fatto solo Bologna e Chievo (13 reti realizzate) e Frosinone (12).

Non a caso, le tre squadre che seguono Petagna e soci sul fondo della classifica.

Così, sempre secondo Sky Sport, il club di Ferrara ha messo nel mirino un possibile rinforzo sul quale concentrare i propri sforzi nella sessione invernale di calciomercato: Mariusz Stepinski, attaccante polacco classe ’95 che si sta mettendo in evidenza da un anno e mezzo a questa parte con la maglia del Chievo Verona.

Nonostante l’annata complicata dei clivensi, che hanno già cambiato tre allenatori e si trovano sul fondo della classifica, Stepinski ha messo a segno 4 reti (con un assist) in 17 partite giocate in questo campionato, mentre il parziale nella sua esperienza in Serie A è di 9 reti su 37 partite giocate. 

Attaccante moderno, dal fisico asciutto e imponente, Stepinski ha nel colpo di testa la sua arma migliore, ma è un calciatore mobile, capace di svariare su tutto il fronte d’attacco.

Ora il 23enne che per sua stessa ammissione “si ispira a Lewandowski” , a segno in questa stagione contro Juventus, Roma, Cagliari e Parma, è nei radar di calciomercato della Spal. Che cerca nuove reti per inseguire l’obiettivo salvezza.

(Fonte SkySport)

Rispondi