Liverpool, Salah ai dirigenti: “se prendete l’israeliano Dabbur io me ne vado…”

Il ‘Jerusalem Post’, quotidiano israeliano in lingua inglese, lancia una clamorosa indiscrezione: Mohamed Salah potrebbe lasciare il Liverpool!

Il motivo del risentimento dell’attaccante egiziano sarebbe il possibile arrivo ad Anfield dell’attaccante israeliano Munas Dabbur del Red Bull Salisburgo.

Va detto subito che questa indiscrezione è stata subito seccamente smentita dall’entourage di Salah.

Non sarebbe, però, la prima volta che l’egiziano si rende protagonista di situazioni legate a questioni religiose.

Racconta il quotidiano La Repubblica che ai tempi in cui militava nel Basilea, infatti, nelle qualificazioni alla Champions League l’egiziano ” dimenticò ” le scarpe a bordo campo ed evitò le strette di mano gli israeliani del Maccabi Tel Aviv.

Nella gara di ritorno, invece, Salah si limitò a dare il pugnetto con molta rapidità, evitando strette di mano.

E questo nuovo episodio rilanciato dal Jerusalem Post non farà altro che alimentare la polemica.

(Fonte La Repubblica)

Rispondi