Curiosità: Ecco la classifica di Serie A a confronto con la scorsa stagione dopo le prime 17 giornate di campionato!

Juventus imprendibile, vola anche il Sassuolo. Inter e Lazio come Udinese e Bologna, disastroso il rendimento della Roma di Di Francesco

Il girone di andata della Serie A è entrato nel suo forcing finale. Si è conclusa con Juventus-Roma la 17^ giornata, un match che ha visto i bianconeri ottenere un altro successo: la squadra di Allegri ha conquistato 49 dei 51 punti disponibili. Ovviamente i piemontesi spiccano nel confronto rispetto alla classifica dello scorso anno: sono ben otto i punti in più per Dybala e compagni. La Juventus cresce, le avversarie calano: c’è chi come il Napoli si mantiene quasi in linea e chi, come Inter e Lazio, vive un abbassamento piuttosto importante.

Nonostante il ko contro la Fiorentina, il Milan mantiene un saldo positivo (+3). Nel gruppone per il quarto posto spicca il rendimento del Sassuolo, otto punti in più dell’anno scorso. Da un estremo all’ altro, ecco la Roma: 15 punti in meno rispetto alla passata stagione. Peggio della squadra di Di Francesco fa solo il Chievo: per i veneti un bilancio in rosso di 16 lunghezze. Va però detto che il club di Campedelli paga una penalizzazione di tre punti: insomma, sul campo nessuno ha avuto un calo pari a quello dei giallorossi.

Particolare il rendimento di Atalanta, Torino e Cagliari: nessun cambiamento rispetto all’anno scorso. Per quanto riguarda la zona salvezza, si evidenziano le difficoltà di Bologna e Udinese: -8 e -7 per le due squadre, attualmente in lotta per evitare l’ultimo posto retrocessione. Bene invece il Genoa, lo scorso anno pienamente invischiato nella zona rossa e ora un po’ più tranquilla grazie ai cinque punti aggiuntivi.

Ecco nel dettaglio la classifica completa della Serie A 2018/19

Juventus 49 (+8)

Napoli 41 (-1)

Inter 33 (-7)

Lazio 28 (-8)

Milan 27 (+3)

Sampdoria 26 (-2)

Fiorentina 25 (+2)

Sassuolo 25 (+8)

Atalanta 24 (0)

Roma 24 (-15)

Torino 23 (0)

Parma 22 (In Serie B)

Genoa 19 (+5)

Cagliari 17 (0)

Empoli 16 (In Serie B)

Spal 16 (+2)

Udinese 14 (-7)

Bologna 13 (-8)

Frosinone 9 (In Serie B)

Chievo 5* (-16)

* tre punti di penalizzazione

Rispondi