Milan, ultimatum a Gattuso: 6 punti nelle ultime 2 o sarà esonero

La sconfitta contro la Fiorentina di certo non fa sorridere il Milan e Gennaro Gattuso, la cui posizione è tutt’altro che salda. Anzi, dalla società è arrivato un ultimatum in vista delle prossime due partite, le ultime di questo 2018, contro Frosinone e SPAL. Se Rino vuole salvare la panchina dovrà conquistare sei punti e mostrare dei passi in avanti nel gioco. Già, perché a pesare, oltre ai risultati negativi, c’è anche l’incapacità della squadra nella fase di costruzione. A riportalo è La Gazzetta dello Sport.

Rispondi