Delusione Udinese: solo pari in casa per 1-1 con il Frosinone

Delusione per l’Udinese, che alla Dacia Arena viene fermata sull’1-1 contro il Frosinone.

I bianconeri vanno in vantaggio con Mandragora con uno splendido sinistro al volo su cross dalla destra di Larsen.

Il pareggio degli ospiti arriva al 16′ della ripresa con Ciano su rigore, assegnato dopo la consultazione del Var da parte dell’arbitro Valeri per fallo di Troost-Ekong sullo stesso Ciano.

Questo il tabellino della gara:

UDINESE (3-5-1-1): Musso, Stryger Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Ter Avest (30’st Machis), Fofana (18′ st Pussetto), Behrami, Mandragora, D’Alessandro, De Paul, Lasagna (22 Scuffet, 88 Nicolas, 2 Wague, 4 Opoku, 7 Pezzella, 9 Vizeu, 14 Micin, 21 Pontisso, 72 Barak, 99 Balic). All. Nicola.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello, Goldaniga, Ariaudo, Krajnc, Zampano, Chibsah (43′ st Crisetig), Maiello, Beghetto, Cassata, Ciano (43’st Campbell) , Ciofani (12’st Pinamonti) (22 Bardi; 2 Ghiglione, 3 Molinaro, 5 Gori, 10 Soddimo, 11 Perica, 21 Sammarco, 23 Brighenti, 27 Salamon). All. Baroni.

Arbitro: Valeri

Marcatori: 32′ Mandragora; 16′ rig. Ciano

Ammoniti: Cassata, Krajnc, Behrami, Chibsah, D’Alessandro

Rispondi