Anche la Roma subisce la legge Juventus:allo Stadium decide Mandzukic

Nel posticipo della 17a giornata di Serie A, la Juve batte 1-0 la Roma e si laurea campione d’inverno con due turni d’anticipo.

A regolare la Roma e la 16a vittoria ai bianconeri è il migliore in campo, il solito Mario Mandzukic, che con un colpo di testa al 35′ batte Olsen, autore di tante grandi l’arate che evitano ai giallorossi un passivo decisamente peggiore.

Nel finale una discutibile decisione della Var annulla un gol di Douglas Costa su assist di Ronaldo per un fallo,ad inizio azione su Zaniolo.

Napoli nuovamente a 8 punti di distanza e Juventus campione d’inverno.

Questo il tabellino della gara:

JUVENTUS-ROMA 1-0
Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (26′ st Emre Can), Matuidi; Dybala (35′ st Douglas Costa), Mandzukic, Ronaldo. A disp.: Perin, Pinsoglio, Benatia, Kean, Rugani, Bernardeschi, Khedira, Spinazzola. All.: Allegri

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi (34′ st Dzeko), Cristante; Under (26′ st Perotti), Zaniolo, Florenzi; Schick. A disp.: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Marcano, Karsdorp, Kluivert, Pastore. All.: Di Francesco

Arbitro: Massa

Marcatori: 35′ Mandzukic (J)

Ammoniti: Nzonzi (R), Schick (R), Zaniolo (R)

Rispondi