Manchester United, scelto il nuovo allenatore: sarà Ole Gunnar Solskjaer

A distanza di poche ore dall’esonero di José Mourinho, il Manchester United ha trovato il suo sostituto: si tratta di Ole Gunnar Solskjaer, 45enne norvegese con un passato da giocatore nel club.

Lo hanno ufficializzato i Red Devils attraverso un comunicato, incarico che avrà durata fino al termine della stagione 2018/19.

Classe 1973, ex attaccante con 126 gol in 366 presenze in forza al club inglese, Solskjaer ha militato per 12 anni nello United ritirandosi nel 2008 dal calcio giocato.

Il nuovo allenatore dei Red Devils aveva guidato dal 2008 al 2011 la squadra riserve della società prima di dividersi tra le panchine di Molde e Cardiff City.

Come annunciato dal Manchester United, Solskjaer prenderà le redini della prima squadra con effetto immediato: Mike Phelan lo raggiungerà come allenatore affiancando Michael Carrick e Kieran McKenna.

Rispondi