Wanda Nara: “l’Inter voleva vendere Icardi alla Juventus…”

A Tiki Taka la moglie-agente del capitano interista spara la bomba di mercato.

Dice Wanda Nara: “Siamo lontanissimi, mi dà fastidio quello che è stato scritto in questi giorni, nessuno mi ha chiamato per chiedermi spiegazioni. Icardi è un giocatore che non si deve discutere, deve rinnovare punto e basta. Meglio che non parlo di mercato, mi viene da ridere quando sento che Mauro non ha mercato.

“Con l’Inter non è una questione di soldi: quanto prende, per esempio, Higuain? Penso che l’Inter possa pagare il rinnovo. La priorità è rimanere in nerazzurro, ovviamente: la società mi aveva contattata nel mezzo della Champions, ma avevo risposto che era preferibile aspettare dopo il girone. Avete visto quanto ci tenevo anch’io e quanto ho pianto. Perché devo sempre fare io la figura di m…a? Perché non si dice qualcosa a Suning?”.

Wanda ha poi continuato: “L’offerta dell’Inter non esiste. Mi devo sedere e parlare e ancora non l’ho fatto. Domani (oggi, ndr) c’è la cena di Natale dell’Inter, mi sa che mi ammazzano. Mi porterò qualcosa da casa.

La verità è che l’Inter lo voleva mandare alla Juventus, è stato sempre Mauro a dire di no e a voler rimanere all’Inter. Nell’ultima finestra di mercato aveva un piede fuori, la Juve per convincermi mi ha detto che avrebbe fatto coppia con Ronaldo, e alla fine è arrivato davvero”.

Annunci

Rispondi