Milan, ipotesi Muriel dal Siviglia ma i tifosi storcono il naso

Scrive Sportmediaset che il nome di Luis Muriel sta scalando pesantemente le classifiche di gradimento in casa Milan.

Sfumati Zlatan Ibrahimovic e Fabio Quagliarella il colombiano diventa una possibilità interessante per il futuro rossonero.

Il Siviglia l’ha acquistato dalla Sampdoria nell’estate del 2017 per 22 milioni. Prima stagione dignitosa: 29 partite e 7 gol in campionato, 8 presenze in Champions League, 9 presenze e 2 gol in Copa del Rey.  Quest’anno il rendimento di Muriel è stato decisamente deludente: 6 presenze e 1 sola rete in campionato, un po’ meglio in Europa League con 5 partite giocate e 2 gol più un gol in 5 partite di preliminari.

Ora, scrive il portale sportivo milanese, si tratta di provare a costruire l’operazione e si parte da una buona base, quella dei rapporti tra Milan e Siviglia che sono davvero improntati alla massima cordialità.

In estate Andrè Silva è passato al club andaluso in prestito con diritto di riscatto, diritto che il Siviglia ha già comunicato di voler esercitare al più presto.

Il Milan chiede Muriel in prestito con diritto di riscatto e da Siviglia arrivano segnali abbastanza incoraggianti. Si tratta solo di studiare le cifre giuste.

Ma il il rendimento poco incoraggiante di questo inizio di stagione fa storcere il naso ai tifosi rossoneri: come? Da Ibrahimovic a…Muriel?

Ma Leonardo è convinto di poter riportare l’attaccante colombiano ad alti livelli.

(Fonte Sportmediaset)

Rispondi