Connect with us

home

I genitori dalle tribune incitano i figli a insultare un bimbo di colore: partita persa a tavolino

Che roba: purtroppo – e non vorremmo mai farlo – ci spetta l’ingrato compito di raccontare una brutta storia successa in un campetto dove giocavano bambini nati negli anni 2006/07.

I genitori dei baby calciatori del Cartura, squadra del Padovano, rivolgono un insulto razzista ad un bambino di colore del Pegolotte e, invitando i loro figli ad andarci giù duro, fanno sospendere e perdere la partita a tavolino.

Riporta la notizia il quotidiano Il Messaggero secondo cui i fatti sono successi sabato 10 novembre al Don Mario Zanin di Pegolotte in provincia di Venezia, dove i padroni di casa veneziani ospitavano i padovani del Cartura, nella sesta giornata del campionato Esordienti Misti Autunnale provinciale di Padova.

La sfida 9 contro 9 tra i bambini delle due squadre è stata sospesa dopo gli insulti che erano piovuti dalle tribune da parte dei genitori.

Ovviamente applicato il regolamento con tanto di 0-3 a tavolino.

(Fonte Il Messaggero)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home