Connect with us

home

Napoli: L’ex giocatore De Guzman shock: “Sono stato preso a pugni da Giuntoli “

Un problema allo stomaco che gli ha condizionato l’esperienza al Napoli e una rissa con Giuntoli. E’ la denuncia choc di Jonathan De Guzman che ha parlato in videoconferenza su Skype ad un incontro presso l’hotel Nhow di Rotterdam raccontando le ombre della sua esperienza napoletana raccolte dal portale olandese de Volkskrant.

Ecco una parte dell’intervista in cui il giocatore ex Napoli spiega che cosa accadde quel giorno nello spogliatoio:

“Ero nello spogliatoio e Giuntoli ha detto: Hey pezzo di mer…, vieni qui. Siamo andati nella sala dei giocatori. Giuntoli disse: Tu te ne andrai, l’hai promesso. Dissi: Non ho promesso niente. Improvvisamente mi ha dato un pugno in faccia e a quel punto sono impazzito. Abbiamo iniziato a litigare furiosamente, volavano sedie. C’era il mio compagno di squadra Zuniga che cercava di separarci. Mi diceva dai, prendi le tue cose e vai a casa” racconta De Guzman. Dopo la rissa, inoltre spiega il quotidiano, De Guzman ha chiamato l’agente De Visser e ha provato a contattatare il presidente Aurelio De Laurentiis con una telefonata e un messaggio, ma non ha avuto risposte.

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home