Connect with us

calcio estero

La Brexit mette in difficoltà i club inglesi: ecco gli stranieri “a rischio”

La Brexit varata nel Regno Unito è destinata a produrre ripercussioni pesantissime sulla politica e sull’economia in Europa,.

Ma c’è un’altra Brexit, quella calcistica, che può sconvolgere il mercato nei prossimi due anni.

In attesa che venga scritto e sottoscritto il trattato che porterà all’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, la Federcalcio inglese sta preparando un nuovo regolamento che prevede il tesseramento di 12 stranieri e non più di 12 per ogni club iscritto alla Premier League.

Per ovvi motivi di contratti in essere, questa rivoluzione non può essere fatta in un giorno. Ma è evidente che qualcosa deve cambiare nella filosofia di tutti i club.

Molti contratti in scadenza di giocatori stranieri non saranno rinnovati, così come saranno inferiori numericamente le entrate da Federazioni estere, sempre ricordando che fino a ora la circolazione dei comunitari è stata libera, mentre per gli extracomunitari la regola dice che possono ricevere il permesso di lavoro in Gran Bretagna solamente se hanno accumulato il 75% di convocazioni per le rispettive Nazionali negli ultimi due anni.

Sportmediaset ha analizzato Andando la Premier League attuale e ha scoperto che ben 13 squadre su 20 passerebbero a essere fuorilegge, tra cui tutte quelle che partecipano alla Champions League e all’Europa League.

Il Liverpool si avvicina più di tutte le big a uno status perfetto, con i suoi 10 autoctoni in rosa. Sul calciomercato, tutto questo significa che nei prossimi due mercati molti giocatori potrebbero liberarsi a costo zero.

Ma analizziamo squadra per squadra (il riferimento è alle big impegnate in Europa) quali sono le posizioni a rischio.

MANCHESTER CITY

Stranieri: 19

Britannici: 4

Stranieri in scadenza 2019: Kompany, Mangala.

Stranieri in scadenza 2020: Bravo, Gundogan, David Silva, Fernandinho.

MANCHESTER UNITED

Stranieri: 18

Britannici: 7

Stranieri in scadenza 2019: De Gea, Martial, Nata, Pereira, Ander Herrera, Valencia, Darmian.

Stranieri in scadenza 2020: Bailly, Fellaini, Matic.

LIVERPOOL

Stranieri: 15

Britannici: 10

Stranieri in scadenza 2019: Alberto Moreno, Markovic.

Stranieri in scadenza 2020: Origi, Matip.

CHELSEA

Stranieri: 20

Britannici: 5

Stranieri in scadenza 2019: Caballero, David Luiz, Fabregas, Giroud.

Stranieri in scadenza 2020: Azpilicueta, Van Ginkel, Hazard, Pedro, Willian.

TOTTENHAM

Stranieri: 18

Britannici: 8

Stranieri in scadenza 2019: Vorm, Alderweireld, Vertonghen, Dembelè, Llorente.

Stranieri in scadenza 2020: Erikssen, Janssen.

ARSENAL

Stranieri: 19

Britannici: 6

Stranieri in scadenza 2019: Cech, Lichtsteiner, Monreal.

Stranieri in scadenza 2020: Koscielny.

(Fonte Sportmediaset)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero