Connect with us

home

Clamoroso a Bergamo! Inter demolita 4-1 dall’Atalanta

Atalanta che si conferma bestia nera. Una domenica da dimenticare per i tifosi nerazzurri (sponda Milano in questo è bene specificare) che, in un colpo solo, perdono secondo posto e imbattibilità difensiva.

È infatti pesantissimo il verdetto che arriva dall’Atleti Azzurri d’Italia con un roboante 4-1 firmato da Hateboer (9′ pt), Mancini (62′ st), Djimsiti (88′ st), Papu Gomez (90+4′ st). Per l’Inter la mette invece il solito Icardi su un generoso rigore concesso ad inizio ripresa.

Il canovaccio della partita è stato chiaro sin da subito con una partenza scoppiettante della Dea e un’Inter in grossa difficoltà, soprattutto nel contenere le galoppate offensive provenienti dalla fascia di Gosens (autore dell’assist per Hateboer). Inter distratta e visibilmente provata dalla sfida di Champions contro il Barcellona, poco lucida e nervosa come dimostra l’espulsione per doppia ammonizione a Brozovic.

Da evidenziare il gesto tecnico al 94′ di Alejandro Gomez che, con un gol da cineteca, la piazza di precisione all’incrocio dei pali. Arriva ora la pausa che sarà certamente un toccasana per questa Inter, davvero stanca e totalmente diversa rispetto a quella a cui ci eravamo abituati in questo inizio di stagione.

Fabio Astori

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home