Connect with us

home

Udinese, Velazquez: “Iachini può dare la scossa. Sono sereno”

Julio Velazquez, allenatore dell’Udinese, parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Empoli

“La squadra si applica sempre, non è facile dopo una gara come quella contro il Milan, persa a quel modo. Posso dire però che abbiamo recuperato tutti al 100%, sono sempre fiducioso, vedo bene la squadra, ci siamo allenati benissimo ogni giorno, con il giusto atteggiamento, fiduciosi di fare una buona gara. Dobbiamo imparare da una situazione come quella contro il Milan. La squadra sta bene, arriva bene alla gara di Empoli”.

Lei come sta? Il suo futuro dipende da questa gara? Ha parlato con Gino Pozzo?

Sono molto fiducioso, tranquillo. Lavoro sempre con la testa alla squadra, non disperdo le energie. Il rapporto con la società è bellissimo, con tutti. C’è una sinergia molto positiva. Non abbiamo parlato solo questa settimana, lo facciamo sempre: posso solo parlare bene di questa società. Sono tranquillo e positivo, credo in questa squadra. Non è la gara con il Milan quella che ci ha penalizzato, ma altre”.

Sull’Empoli

“Andreazzoli ha fatto un lavoro straordinario, mi è piaciuto molto. L’analisi non può prescindere dal calendario, molto diffiicile. Era una squadra con principi di gioco ben definiti. Il cambio di allenatore comporterà un cambio nei principi di gioco e di modulo. Il contesto è diverso adesso, Iachini è molto emotivo, può dare la scossa alla squadra come ha fatto a Sassuolo, ma dobbiamo guardare soprattutto a noi”.

Sulle difficoltà dell’attacco e l’errore di Opoku contro il Milan

“Col Milan non abbiamo perso la partita per colpa di Opoku. Quando perdiamo, perdiamo tutti, quando vinciamo lo facciamo insieme. È un ragazzo che arriva da un’altra realtà, lavora bene e si impegna. Bisogna dare tempo. Sugli attaccanti, quando giochiamo contro squadre del nostro livello è più facile, contro le grandi non riesci a fare quello che vuoi. Dobbiamo migliorare, questo è il mio pensiero, mantenendo una mentalità positiva”.

Domani riproporrà gli stessi?

“Vedremo domani, io lo so ma non ve lo dico. Per quella che potrà essere la loro formazione, potrei fare un cambio nella disposizione, nel modulo. Vediamo domani”.

loading...

Seguo con interesse l'Udinese e in generale tutto il calcio

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home