Connect with us

home

Empoli-Udinese c’è aria di spareggio salvezza

Dopo l’incredibile sconfitta contro il Milan l’Udinese è chiamata a reagire da subito in casa di un Empoli che è a soli tre punti di distanza dai bianconeri. Match decisivo per Velazquez?

 

Una beffa atroce, il gol di Romagnoli all’ultimo minuto di recupero in un finale di gara che ha dell’incredibile ha condannato l’Udinese a una sconfitta che oggettivamente non meritava, soprattutto per ciò che ha espresso nel primo tempo. Certo è che se commetti un errore da dilettante come quello commesso dal ghanese Opoku che ha dato il via all’azione del vantaggio rossonero non puoi sperare di non venire punito in particolare da una grande come il Milan. Una leggerezza decisiva quella del giovane difensore che ha condannato lui e i suoi compagni a una nuova sconfitta tra le mura amiche che ha complicato ulteriormente le cose in classifica per i bianconeri.

Lo stesso Gattuso da persona genuina e onesta qual’è sempre stata ha ammesso che si sarebbe accontentato anche di un pareggio contro questa Udinese e queste dichiarazioni fanno capire quanto sia stato messo in difficoltà il Milan nella prima parte di partita da parte dei bianconeri.

La squadra rossonera comunque le sue occasioni le ha avute e le ha create nonostante l’infortunio di Higuain nel primo tempo, ha disputato la sua partita considerando anche le assenze e ha avuto il merito di crederci fino alla fine nonostante le difficoltà. Il Milan è lo specchio del proprio tecnico, ha il carattere e la voglia di combattere sempre e comunque di Rino Gattuso che nonostante venga puntualmente criticato ha portato la sua squadra al quarto posto in classifica e non è cosa da poco.

L’Udinese deve recitare il mea culpa, un punto contro i rossoneri avrebbe dato morale e continuità al pareggio di Genova, invece questa ennesima sconfitta interna anche se non meritata complica le cose non poco in vista dell’impegno di Empoli di domenica pomeriggio che a questo punto diventa quasi un vero e proprio spareggio salvezza.

A Empoli l’Udinese non potrà fallire, sarà importante ripartire dal primo tempo disputato contro il Milan, prestazione di spessore e grande intensità, se i friulani riusciranno a esprimersi a questi livelli di partite da qui a fine stagione ne perderanno poche altrimenti ci sarà da soffrire.

Velazquez a rischio in caso di un ulteriore passo falso? Se l’Udinese dovesse uscire sconfitta dal match di Empoli allora sì che ci potrebbe essere la concreta possibilità di un cambio del tecnico, se invece i bianconeri dovessero conquistare un risultato positivo mantenendo inalterata la distanza in classifica dalla squadra toscana allora l’avventura del mister spagnolo in Friuli proseguirebbe senza dubbio. Certo è che Velazquez contro il Milan difficilmente avrebbe potuto fare qualcosa di diverso, ha scelto una formazione iniziale tatticamente intelligente con ogni elemento nel suo ruolo o quasi e con l’innesto del giovane Ter Avest che ha ben impressionato dimostrando di meritare la chance concessagli dal tecnico. L’incredibile epilogo del match contro i rossoneri non può cancellare ciò che di buono è stato fatto dall’Udinese per quasi tutto l’arco della gara e affrontare il Milan non è mai semplice per nessuno.

A Empoli l’Udinese dovrà dimostrare di aver superato lo choc, giocando con personalità e coraggio, consapevole che anche il pareggio non sarebbe risultato da buttare. E’ in ballo il futuro di squadra e tecnico, sarà vietato sbagliare.

MASSIMO LIVA

loading...

Seguo con interesse l'Udinese e in generale tutto il calcio

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…


Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home