Connect with us

home

Serie A, le ultimissime dai campi delle partite di domenica

Queste le ultimissime dai campi di Serie A per le partite di domenica secondo quanto riportano gli inviati della Gazzetta dello Sport.

Ecco le probabili formazioni.

LAZIO-SPAL — Domenica ore 12.30

Lazio Badelj è fuori e il dubbio di Inzaghi è chiaro: Parolo o Cataldi in regia? Berisha lentamente sta smaltendo l’ultimo problema fisico. Davanti solito ballottaggio per il ruolo di spalla di Immobile: Luis Alberto, Correa e Caicedo in corsa. Favorito l’ex Siviglia.

Spal In porta potrebbe giocare Milinkovic, rientrato dalla squalifica. Nella difesa a tre Bonifazi, Vicari e Felipe. Schiattarella è squalificato, quindi in regia probabile Valdifiori vicino a Everton Luiz e Missiroli. In attacco Antenucci potrebbe rivedersi dal 1′.

CHIEVO-SASSUOLO — Domenica ore 15

Chievo Ventura è ancora a caccia dei primi punti. Nel 3-5-2 in difesa dovrebbero giocare Bani, Cesar e Rossettini; a centrocampo Depaoli, Obi, Radovanovic, Giaccherini e Jaroszynski, in attacco Meggiorini e Stepinski.

Sassuolo Boateng torna titolare, a scapito di Babacar. Dal 1′ anche Lirola sull’out destro, con Di Francesco che avanza a contendere la maglia a Djuricic. In mediana più Magnanelli di Locatelli.

PARMA-FROSINONE — Domenica ore 15

Parma Inglese è ancora alle prese con il mal di schiena: nessun problema per D’Aversa, che ha già allertato Ceravolo. Siligardi o Di Gaudio all’ala destra, c’è Gervinho sul lato opposto. Deiola sostituirà Barillà, squalificato.

Frosinone Longo ha un unico dubbio: Molinaro riuscirà a scendere in campo? In alternativa c’è Beghetto. Perica pronto a rientrare in panchina, Ciofani sarà l’unica punta.

SAMPDORIA-TORINO — Domenica ore 15

Sampdoria Murru, nonostante sia uscito malconcio dalla sfida di San Siro con il Milan, è favorito rispetto a Sala. Verso una maglia da titolare anche Defrel, che è sempre in vantaggio su Caprari e Kownacki per fare da spalla a Quagliarella. In mediana Barreto potrebbe completare il trio con Ekdal e Linetty: Praet verso la panchina.

Torino Djidji più di Moretti dietro, Aina in vantaggio su Berenguer sulla fascia sinistra. In attacco ancora Belotti e Iago. Panchina per Soriano e Zaza.

BOLOGNA-ATALANTA — Domenica ore 18

Bologna Inzaghi col 4-3-3. In difesa Calabresi, Gonzalez, Helander e Mbaye; a centrocampo Poli, Pulgar e Svanberg, in attacco Orsolini, Santander e Palacio.

Atalanta Gollini non è detto che giochi, Gasp sembra anzi intenzionato a confermare Berisha tra i pali. Per il resto, la formazione potrebbe essere quella delle ultime due settimane, con l’attacco leggero Ilicic-Barrow, con il Papu (appena diventato padre per la terza volta) pronto a tornare al gol.

UDINESE-MILAN — Domenica ore 20.30

Udinese Velazquez senza Nuytinck pensa a una conferma di Opoku. In porta battaglia serrata tra Musso e Scuffet: l’argentino non ha fatto benissimo a Genova, ma dovrebbe essere riconfermato. A centrocampo Barak e Behrami in lotta per una maglia.

Milan Gattuso spera di recuperare Bonaventura, mentre l’allenatore ha confermato l’assenza di Biglia proprio dopo la gara contro il Genoa. Gli altri sicuri indisponibili sono Caldara e Calabria. La difesa a tre vista contro i rossoblù dovrebbe essere replicata a Udine, con Abate in panchina.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home