Connect with us

editoriali

Daniel Křetínský non scherza. I suoi investimenti in Italia non si fermano: offerta per l’acquisto del Milan

Non saranno state sicuramente le ultime due vittorie in campionato a rendere appetibile l’acquisto del Milan da parte di capitali esteri, ma certamente vincere porta un importante contributo alla valorizzazione di una società sportiva e di un marchio di fama mondiale.

Il giorno successivo alla vittoria degli uomini di Gattuso sul Genova, nel recupero della giornata di campionato non disputata per l’immane tragedia che colpì non solo la città ligure ma la nazione intera, apprendiamo la notizia di un’offerta di acquisto da parte del magnate ceco Daniel Křetínský, già patron dello Sparta Praga dal 2004, di circa 600 milioni di euro.

L’interesse e gli investimenti nel nostro paese per il quarantatreenne avvocato nato a Brno, non si limitano all’acquisizione di un marchio sportivo di fama mondiale come quello del Milan. Křetínský, che Forbes inserisce nella lista dei cittadini cechi più ricchi, con un patrimonio che nel 2015 ammontava a 450 milioni di euro (12,3 miliardi di corone), ha un ruolo non marginale nel campo della fornitura energetica della nostra nazione. I più attenti ricorderanno di quando, nel 2015, il gruppo Eph annunciò l’acquisto delle centrali termoelettriche italiane di proprietà della società tedesca E.On.

Tornando al Milan, la risposta del fondo gestito dalla famiglia Singer alla generosa offerta del magnate ceco è stata un secco “no”. L’acquisizione del Milan da parte del fondo americano è stata frutto di una programmazione economica oculata, volta alla valorizzazione del marchio in ottica di plusvalenza futura. La cessione societaria, o di una parte di essa, ci sarà quando il Milan raggiungerà il picco più alto del suo valore sul mercato.
D’altronde chi, come la famiglia Singer, nei mercati finanziari ha il suo habitat naturale e nella speculazione finanziaria la sua più spiccata peculiarità, sa individuare precisamente il momento giusto per vendere e quello per acquistare.

 

fonte foto: Forbes.com

Eugenio Arnone

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…


Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in editoriali