Connect with us

calcio estero

Real Madrid, dopo Conte sfuma anche Michael Laudrup: il danese incredibilmente rifiuta la panchina dei Blancos

Cera una volta la panchina più ambita del pianeta….sembra l’inizio di una favola ma in realtà proprio favola non è e dopo il no di Antonio Conte, Florentino Perez ne ha dovuto incassare un altro: quello di Michael Laudrup.

Un rifiuto inatteso ed incredibile.

Laudrup è attualmente libero dopo aver concluso la sua avventura all’Al Rayyan, società del Qatar dove ha lavorato fino all’estate scorsa.

E proprio in estate, dopo l’inatteso addio di Zidane, si era parlato per la prima volta del danese come di un possibile sostituto e così Perez ha provato a richiamare Laudrup, ricevendo un incredibile rifiuto.

Ha poi pensato il suo procuratore Bayram Tutumlu a spiegare il perché di questa decisione: “Michael in questo momento non cerca una possibilità di allenare il Real Madrid, ma spera che un giorno ci siano le condizioni per farlo. Non ora. In questo momento la situazione non è favorevole, quindi no grazie”.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero