Connect with us

home

Udinese, contro il Napoli servono coraggio e punti

Al Friuli arriva il Napoli di Ancelotti obbligato a vincere per tenere il passo di una Juventus che sembra al momento imbattibile. L’Udinese dopo tre sconfitte consecutive è in cerca di riscatto e proverà in tutti i modi a regalare una gioia ai propri tifosi ottenendo un risultato positivo contro i partenopei

 

La sfida del Friuli in programma sabato sera tra l’Udinese di Velazquez e il Napoli di Ancelotti promette battaglia ed emozioni forti, tra due formazioni che per un motivo o per un altro hanno necessità di ottenere un risultato positivo per migliorare la propria classifica.

Il Napoli con l’arrivo in panchina di un tecnico vincente come Carlo Ancelotti è squadra più solida rispetto alla scorsa annata, magari meno bella da vedere ma più concreta e organizzata.

Avversario tosto per i bianconeri friulani reduci dalla sconfitta interna contro la Juventus accettata con serenità considerato lo spessore dell’avversario ma da ora in poi sarà vietato sbagliare in casa Udinese tenendo d’occhio anche una classifica che sorride sempre meno.

Contro il Napoli il pubblico friulano si augura di ammirare un Udinese coraggiosa, animata dal desiderio di riscatto dopo tre sconfitte consecutive che hanno tolto un po’ di certezze in casa friulana, dovrà essere bravo il tecnico Velazquez a far mantenere il necessario equilibrio e la giusta serenità ai suoi giocatori per non farsi prendere dalla frenesia nel dover cercare di far risultato ad ogni costo, anche perchè la stagione è solo all’inizio. L’allenatore spagnolo cercherà quasi sicuramente qualche soluzione tattica diversa rispetto alle recenti gare, contro avversari come la Juve o il Napoli è fondamentale cercare di sbagliare il meno possibile in tutti i reparti perchè squadre simili alla prima distrazione ti castigano e poi recuperare il risultato è impresa ardua.

L’Udinese cercherà di sfruttare l’entusiasmo di Kevin Lasagna e Rodrigo De Paul reduci dalla prima emozionante convocazione nelle loro rispettive nazionali, in particolare Lasagna nei pochi minuti in cui è stato impiegato dal ct azzurro Mancini ha sfruttato al meglio l’occasione servendo uno splendido assist di testa a Biraghi autore del gol decisivo nella vittoria in terra polacca.

E’ paradossale che Lasagna sia stato convocato proprio nel suo momento più difficile con la maglia dell’Udinese, questa convocazione in Nazionale potrebbe rappresentare una svolta nella sua stagione fino a questo momento avara di soddisfazioni a livello personale, un magro bottino di una sola rete non è da Kevin Lasagna abituato a ben altri standard realizzativi. C’è da dire pure che finora è stato anche poco supportato dalla squadra che non l’ha messo in condizione di esprimersi al meglio, non si capisce bene se per un problema di modulo tattico o se per un problema di scelte di uomini da parte del tecnico.

Dall’altra parte il Napoli ha l’obbligo di vincere per cercare di non perdere terreno da una Juventus che al momento sembra invincibile e che disputi un proprio campionato a parte.

L’Udinese ha l’obbligo morale invece di provare a far punti contro un Napoli sicuramente forte in tutti i reparti ma non al livello della Juventus, quindi qualche chance in più in questa occasione la squadra di Velazquez ce l’ha e dovrà provarci in tutti i modi. In casa Udinese ora più che mai c’è bisogno di un risultato di prestigio non tanto per la classifica ma soprattutto per il morale dell’ambiente per dare una svolta a una stagione finora altalenante. L’entusiasmo iniziale sembra essere diminuito ma l’Udinese ha dimostrato di essere diversa da quelle delle deludenti scorse annate, ora c’è da dimostrarlo sul campo e il Napoli in questo senso potrebbe rappresentare l’avversario giusto per una serie di motivi.

Una cosa è certa, tra Udinese e Napoli sarà battaglia, sportiva ovviamente ma chi assisterà alla partita siamo certi non si annoierà.

MASSIMO LIVA

loading...

Seguo con interesse l'Udinese e in generale tutto il calcio

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…


Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home