Connect with us

home

Thailandia, finito l’incubo: tutti in salvo i 12 calciatori e l’allenatore

Conclusa l’operazione di recupero dei ragazzi intrappolati per 17 giorni in una grotta in Thailandia: sono tutti in salvo i 12 ragazzi ed il loro allenatore, rimasti intrappolati per 17 giorni nella grotta di Tham Luang.

Domenica il recupero dei primi quattro e ieri di altri quattro. Tutti per ora rimangono in isolamento all’ospedale di Chiang Rai, dove i loro familiari hanno potuto vederli attraverso un vetro.

Fonti mediche precisano che sono in forma, senza febbre, mentalmente stabili e in grado di parlare.

Uno di loro sembra avere una infiammazione polmonare e un altro aveva, al momento del ricovero, il battito cardiaco rallentato, ma entrambi stanno migliorando, ha precisato Jedsada Chokedamrongsoo, segretario generale del ministero della salute thailandese.

Campioni dei prelievi che sono stati fatti loro sono stati inviati a un laboratorio di Bangkok per analisi approfondite ed escludere infezioni non riconosciute nel centro locale.

Rimarranno ricoverati una settimana, per garantire la piena ripresa del loro sistema immunitario indebolito.

Lo riportano i media internazionali.

Click to comment

Rispondi

Serie A


Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

RSS Dal mondo

More in home